Remarketing e l’arte della perseveranza

27 Luglio 2022

Come poter riaccendere la curiosità di questi utenti, dunque? Ecco tutti i segreti del Remarketing e l’arte della perseveranza

Vuoi far crescere il tuo brand e scegliere la strategia pubblicitaria più adatta a te?

Le strategie di digital marketing, ormai, sono tantissime e ognuna ha una funzione ben precisa e cerca di “interessare” un target specifico di utenti per trasformarli in clienti.

Molto spesso le persone arrivano su siti, blog o pagine social incuriositi dai prodotti a disposizione o semplicemente dal design del contenuto pubblicitario ma, cosa accade se una volta visualizzato il sito chiudono la pagina?

Questa è un’evenienza piuttosto comune. Infatti, si stima che circa solo il 2% del traffico web viene convertito alla prima visita. Il restante 98% di utenti che non hanno compiuto l’azione desiderata, rimangono sospesi in un limbo.

Remarketing e l’arte della perseveranza

Che cos’è il remarketing

Il remarketing, o retargeting, è una forma di pubblicità online che è finalizzata a connettersi con tutti quegli utenti che hanno già interagito con il tuo brand.

È un tipo di strategia pubblicitaria piuttosto efficace perché consente di investire risorse per puntare ad un unico tipo di target, composto da persone che hanno familiarità con un determinato marchio e hanno già mostrato interesse per servizi o prodotti collegati al brand.

In parole povere, si tratta di creare un annuncio pubblicitario personalizzato e raggiunge, tramite ciò, gli utenti che hanno già visualizzato un sito o un blog di riferimento.

In questo modo, grazie al remarketing, il brand rimane visibile a quei potenziali clienti che, per qualsiasi motivo, hanno deciso di non portare a termine subito un acquisto o l’azione desiderata dal proprietario del sito.

Spiegato cosa significa remarkentig ora, andiamo a capire anche un altro concetto strettamente legato a questa strategia pubblicitaria: il remarketing dinamico.

Si tratta di un’evoluzione del remarketing e consiste in un’azione ancora più mirata ed efficace. Gli annunci creati per gli utenti che hanno interagito con il sito diventano ancora più specifici, portando all’attenzione delle persone proprio gli stessi prodotti visualizzati o, articoli correlati, in modo da facilitare l’azione d’acquisto che, nel primo momento non era andata a buon fine.

 Remarketing e l’arte della perseveranza

Come funziona e chi fornisce i servizi di remarketing

Abbiamo appena visto la strategia alla base del remarketing ma, come funziona questo tipo di campagna pubblicitaria?

Il remarketing è una tecnologia basata sull’utilizzo dei cookie, per “seguire” il proprio pubblico di riferimento. In pratica, si inserisce un piccolo pezzo di codice informatico nel sito web, indicato come “Pixel” che viene generato solo quando si decide di attivare una campagna di remarketing.

Il codice rimane assolutamente anonimo e invisibile ai visitatori ma, ogni volta che un utente accede al sito web si attiva questo cookie che permette al fornitore di remarketing di pubblicare annunci diretti esclusivamente a persone che hanno già visitato il sito web.

Per attivare le campagne di remarketing bisogna rivolgere ad un fornitore di questo servizio, come ad esempio Google che, tramite Googla AdWords è in grado di pubblicare annunci sulla sua rete display composta da oltre un milione di siti web.

Inoltre, è anche possibile attivare campagne remarketing su Facebook, in modo tale da mostrare i tuoi annunci sulle pagine di questo social network, ovviamente solo agli utenti che hanno già visitato il tuo sito internet.

 Remarketing e l’arte della perseveranza

Consigli e strategie per le campagne di Remarketing e l’arte della perseveranza

Il remarketing è un potentissimo strumento di branding e ottimizzazione delle conversioni da utente a cliente; tuttavia, funziona in maniera efficace quando è parte di una strategia digitale più ampia.

Ad esempio, in combinazione con il marketing inbound. I contenuti SEO o il social media marketing sono l’ideale per acquisire traffico in entrata, ma non aiutano nella conversione. Al contrario, il remarketing è perfetto per la conversione ma non riesce da solo a guidare utenti sul tuo sito.

La migliore possibilità di successo risiede nella collaborazione di questi strumenti per aumentare il traffico e ottenere conversioni.

Detto questo, andiamo a vedere alcuni consigli utili per una campagna remarketing di successo:

  • Individua il target: prima abbiamo detto che gli annunci di remarketing sono diretti agli utenti che hanno visitato il sito senza procedere all’acquisito. In realtà, il discorso è più specifico e si possono creare annunci pubblicitari destinati a target differenti. Ad esempio, annunci per chi ha semplicemente visitato la pagina, annunci ad hoc per chi ha inserito prodotti nel carrello senza acquistare o annunci per utenti che hanno usufruito dei tuoi servizi, promuovendo l’acquisto di un articolo correlato.
  • Ottimizza la landing page: si tratta della pagina di destinazione dove l’utente a cui viene destinato l’annuncio verrà reindirizzato. Questa pagina dovrà essere altamente personalizzata, completa e intuitiva.
  • Continua il remarketing: se è vero che una volta raggiunto l’obiettivo bisogna fermare la pubblicità verso un utente, per non incorrere nel rischio di “esasperarlo” è anche vero che non bisogna perderli di vista. Crea degli annunci interessanti e personalizzati (sconti su misura) verso gli utenti che hanno già acquistato dal tuo sito.

Noi di SEOM ti possiamo fornire una consulenza professionale per i servizi digitali e le strategie di remarketing. Contattaci e ti aiuteremo a valorizzare la tua azienda. Scrivici ad info@seom.online oppure compila il forum qui.

Seguici per altre info... sempre su www.seom.online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Prenota una consulenza o chiedi un preventivo

In un'epoca in continua evoluzione, restare al passo con i tempi è di fondamentale importanza.
Scopri come la tua azienda può cavalcare l'onda del digitale.

Prenota ORA la tua consulenza, compila il form qui accanto!

email: info@seom.online
tel: +393807414690
cross