Ottimizzazione SEO – Link Earning

06 Gennaio 2023

Quando si parla di ottimizzazione SEO, si fa riferimento ad una serie di strumenti e strategie che abbracciano tutti i processi di creazione, lavorazione e sponsorizzazione di un contenuto.

Infatti, non è importante solo seguire le linee guida relative all’uso di keyword e ottimizzazione off page ma, è anche fondamentale che il contenuto, una volta lanciato sul web, generi quante più interazioni possibili.

Una delle attività più interessanti, per chi si occupa di strategie SEO, è sicuramente la Link Earning, che potremmo tradurre con “guadagnarsi i backlink”. Questo termine, insomma, indica tutta quella serie di attività volte ad ottenere collegamenti ipertestuali in modo naturale.

Significa, in parole più semplici, creare dei contenuti di valore che inducano altri siti web a fornire un backlink, ovvero a piazzare sulle proprie pagine un link proveniente da un altro sito.

Sebbene esistano diverse strategie che permettano ad un sito o un blog di piazzare un link su altre pagine autorevoli, al fine di aumentare il punteggio di valutazione dell’algoritmo e ottenere più traffico, il modo migliore per farlo è sicuramente quello naturale, senza forzature.

Fare Link Earning è fondamentale per dare vigore ad una strategia di digital marketing, ottenendo diversi vantaggi, tra cui: accrescere la web reputation, acquisire nuovi clienti e migliorare il posizionamento sulla classifica SERP.

Vediamo, allora, che cos’è nello specifico il Link Earning e quali sono le tecniche migliori per realizzare contenuti di alta qualità che siano condivisi da altri utenti.

Ottimizzazione SEO – Link Earning

Che cos’è la Link Earning

Quando si parla di Link Earning, insomma, si fa riferimento alla capacità di un contenuto, che sia blog o pagina sito, di attirare in modo del tutto naturale menzioni da altri siti web o blog.

Il meccanismo, in realtà, è molto elementare. Infatti, se un contributo fornisce valore e utilità all’utente che lo legge, quest’ultimo sarà spontaneamente indotto a condividerlo e a linkarlo.

Se in teoria la Link Earning è piuttosto semplice, nella pratica il discorso cambia parecchio. Per far si che un contenuto sia condiviso con facilità, specialmente da pagine autorevoli, questo deve essere curato fino al minimo dettaglio.

Non basta, infatti, solo una buona ottimizzazione SEO ma il contenuto deve possedere anche dei requisiti visual e deve essere scritto in maniera impeccabile.

Si tratta di un’attività di ottimizzazione Off Page piuttosto complessa ma altamente redditizia sia in campo di notorietà che in termini di ritorno di traffico internet.

Ottimizzazione SEO – Link Earning

Differenze tra Link Building e Link Earning

Proprio all’interno delle attività di Off Page troviamo sia le strategie di Link Building che quelle di Link Earning. La differenza tra le due tecniche è uno dei punti caldi che ogni professionista che si approccia al marketing digitale deve conoscere.

Se, infatti, lo scopo ultimo di queste due strategie è lo stesso, ovvero ottenere i backlink, quello che differisce è la modalità con cui si ottengono questi “link di citazione”.

Mentre le menzioni di Link Building sono ottenute in maniera artificiosa, chiedendo ai proprietari di blog e link di inserire un proprio collegamento costruito ad hoc, sia a titolo gratuito che, il più delle volte, pagando, la Link Earning mira ad ottenere citazioni in modo del tutto naturale.

Questa strategia di ottimizzazione Off Page SEO, si basa su citazioni che derivano da una naturale e spontanea conseguenza della qualità del lavoro effettuato all’interno del content marketing.

Insomma, dovendo scegliere tra Link Building e Link Earning, quest’ultima è sicuramente quella più valida e coerente con le linee guida dei motori di ricerca.

Ottimizzazione SEO – Link Earning

Link Earning: vantaggi e svantaggi di questa ottimizzazione SEO

Ovviamente, al centro di tutte le attività di Link Earning ci devono essere sempre i contenuti. Il loro valore è determinante per dare slancio ad una strategia di web marketing e porta diversi vantaggi, tra cui:

  • Miglior posizionamento sulle classifiche SERP
  • Aumento di visibilità e autorevolezza
  • Maggior traffico in entrata
  • Risparmio sul budget investito per le menzioni
  • Eliminare il rischio di penalizzazioni dai motori di ricerca

Più il sito che linka un contenuto è autorevole e affidabile, più aumenterà l’autorevolezza ed il traffico in entrata rispetto al link.

Per quanto riguarda gli svantaggi, in realtà ne esisto uno solo: il tempo. Per creare materiale di valore e vedere gli effetti che questo porta al brand o all’azienda richiede una buona dose di pazienza.

In ogni caso, indipendentemente dalla strategia di Link Earning, realizzare contenuti di qualità porterà benefici su tutti i fronti.

Ottimizzazione SEO – Link Earning

Link Earning: 4 tecniche davvero efficaci

In sostanza, quando si tratta di Link Earning emergono due concetti fondamentali: il primo è la sua rilevanza in ottica della strategia SEO, il secondo è rappresentato dai vantaggi che offre.

Per realizzare una Link Earning che sia davvero ottimale, occorre seguire alcuni semplici passi che garantiscano la possibilità di accedere agli agognati backlink:

  1. Articoli di qualità: il consiglio migliore è quello di investire su contenuti di qualità che si distinguano dalla concorrenza. Una volta catturata l’attenzione dell’audience di riferimento, sarà molto più probabile ottenere menzioni da altri siti o blog.
  2. Contenuti visual: creare contenuti Visual è una tecnica molto importante all’interno della Link Earning. Immagini, video, webinar sono elementi dal forte potere attrattivo che catturano l’audience molto più dei contenuti scritti.
  3. Offri risorse esclusive e gratuite: creare contenuti che siano unici e gratuiti come ebook o videointerviste è una grande risorsa per ottenere backlink, poiché invoglia non solo gli altri siti web a linkare un determinato contenuto ma anche gli utenti a diventare parte attiva di un sito web.
  4. Digital PR: consentire ad altri blogger o siti di scrivere dei post sul tuo spazio o inserire per primo backlink esterni è un ottimo modo per creare collaborazioni con altri brand e mettere in atto un meccanismo di sponsorizzazione reciproco.

Noi di SEOM ti possiamo fornire una consulenza professionale per i servizi digitali e l’elaborazione di una strategia di comunicazione. Contattaci e ti aiuteremo a valorizzare la tua azienda. Scrivici ad info@seom.online oppure compila il forum qui.

Seguici per altre info... sempre su www.seom.online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prenota una consulenza o chiedi un preventivo

In un'epoca in continua evoluzione, restare al passo con i tempi è di fondamentale importanza.
Scopri come la tua azienda può cavalcare l'onda del digitale.

Prenota ORA la tua consulenza, compila il form qui accanto!

email: info@seom.online
tel: +393807414690
Contatti
cross